VULKAN Couplings Marine propulsion
 

Il progetto finale : INAI KENANGA

VULKAN Couplings fornisce le più grandi frizioni MESLU per una delle più grandi draghe di aspirazione del mondo

LA NAVE Inai Kenanga

IL CANTIERE NAVALE Inai Kiara SDN BHD, Malaysia

LA SFIDA Una delle draghe ad aspirazione più grandi del mondo, Inai Kenanga, sarà varata dalla Inai Kiara SDN BHD, la compagni di navigazione malese. La draga di aspirazione è dotata di un motore diesel doppio che aziona le eliche, il generatore e il sistema di pompa di aspirazione. Le eliche a passo variabile del motore principale sono azionate tramite i due riduttori principali Siemens/Flender direttamente dal lato del volano dei motori principali. Il generatore per l'alimentazione elettrica è anch’esso collegato a attraverso la presa di forza del riduttore con la macchina principale.

I due sistemi pompa aspirazione sono installati sul lato anteriore dei motori. Per generare la massima potenza di aspirazione, un riduttore speciale Siemens/Flender a più velocità è disposto a monte di ciascuna delle pompe di aspirazione. Questa configurazione speciale della trasmissione garantisce un processo di carico e scarico ottimali. Le pompe possono essere collegate in serie per lo scarico del carico a terra. Due motori MAN 12V48/60B con una potenza di 13.250 kW ciascuno sono utilizzati come motori principali.

LA SOLUZIONE Come fornitore di soluzioni e a parte dalle Frizioni MESLU clutches, VULKAN Couplings fornisce anche giunti altamente flessibili per entrambe le trasmissioni: principale e pompa di aspirazione.


Couplings-MESLU_360

Confronto delle dimensioni del riduttore prodotto da Siemens Flender a Voerde, nella parte anteriore Sascha Greschkowitz.


VULKAN-Couplings_MESLU-clutch


RATO S 582Z sono stati installati sulla propulsione principale; mentre dei RATO R 473Z altamente flessibile forniscono il necessario smorzamento delle vibrazioni torsionali e compensazione del disallineamento nel sistema pompa sul lato anteriore.

IL vantaggiodi questa soluzione olistica per il cliente: il sistema di azionamento completo può essere ottimizzato in relazione alle vibrazioni torsionali in quanto tutti i giunti provengono da una unica fonte. Questo porta a una affidabilità massima del sistema e contribuisce a minimizzare i costi operativi.

I due riduttori a 3 velocità per pompe da sabbia Siemens/Flender GJZ 2250, tuttavia, hanno costituito una speciale sfida per gli specialisti di giunti di Herne. A questo scopo, VULKAN Couplings ha prodotto in totale sei frizioni MESLU, ciascuna di dimensione 540 per il riduttore della prima marcia, e due giunti più piccoli MESLU 330 per il riduttoredella seconda e terza marcia.

In base alla disposizione speciale albero (albero cavo) della pompa in 3 velocità di Inai Kenanga, è stato necessario modificare la struttura MESLU standard.

In questo caso è stato necessario collegare l'albero cavo del rispettivo ingranaggio con la parte esterna e l'albero solido che si trova all'interno della parte interna della frizione. Come risultato degli alberi solidi e cavi del cambio sostenuta uno sull'altro, il cuscinetto interno del disegno MESLU standard potrebbe essere omesso. Tuttavia, il peso della frizione MESLU in combinazione con la grande distanza del centro di gravità dal cuscinetto dell'albero solido sul lato cambio resero necessario avere un supporto cuscinetto supplementare nel giunto frizione.

Gli esperti VULKAN hanno sviluppato speciali unità di controllo pneumatico, nonché un sistema di controllo speciale per la logica di cambio marcia del cambio con il blocco marcia richiesto.

VULKAN Couplings ha fornito sei frizioni MESLU per le scatole del cambio delle potenti pompe a sabbia - questi giunti sono i più grandi mai costruiti dall’azienda.
Fare clic qui per ulteriori informazioni relative al MESLU.